Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 23 al 25 aprile 2016

Un formaggio in gran forma

Sagra della ricotta e del formaggio

Vizzini (CT)

Sagra della ricotta e del formaggio
E SAPEVATE CHE...?


Per tutti i visitatori del suggestivo borgo siciliano, abbiamo una buona novella. Vizzini è la città natia del famoso scrittore Giovanni Verga, nato da una nobile famiglia aristocratica vizzinese.

Il noto padre della narrativa verista italiana, ha ambientato in questo suggestivo borgo gran parte delle sue opere come Mastro Don Gesualdo, La Lupa e Cavalleria Rusticana.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Impossibile trovarli fuori forma e improbabile è coglierli in flagrante durante la temutissima prova costume.Alla Sagra della ricotta e del formaggio di Vizzini,i bellimbusti locali mantengono sempre una forma degna di ammirazione.

Mettete dunque da parte per una volta i fioretti culinari e riparlatene al termine della sagra perché alla festa del formaggio vi sarà proprio impossibile astenervi dal ghiotto incontro.

Le prime tentazioni colpiranno il vostro olfatto con i profumi di questi prodotti caseari di eccellenza locale: formaggi a breve, media e lunga stagionatura e freschissima ricotta.

Queste specialità locali hanno fatto guadagnare a Vizzini il titolo di patria della ricotta e dei formaggi e non tarderete ad assaggiarne il motivo.

Alla festa troverete tantissimi stand allestiti tra le vie del borgo, che esporranno anche altri gustosi prodotti, da poter degustare con un buon calice di vino.

Date forma ad ogni vostro desiderio, partecipando alle numerose iniziative organizzate per la festa come le sfilate degli sbandieratori tra le vie del borgo, i carretti siciliani e i gruppi in costume tradizionale.

E ancora tanta musica e divertimento con le performance dei gruppi folcloristici locali.

Dunque, instancabili amanti del gusto, incamminatevi alla volta della sagra e…acquolina in bocca!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!