Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

6 gennaio 2016

La Befana Ricottara

Sagra della ricotta

Sant'Angelo Muxaro (AG)

Sagra della ricotta
E SAPEVATE CHE...?


Durante il pomeriggio scendono per le strade del paese Nardu e Ribberiu, due pastori mascherati secondo tradizione che tra battute comiche e grottesche portano a spasso il loro gregge, capitanato da un asino.

Le loro scene si svolgono di fronte allo sguardo infastidito del loro padrone U Camperi, fino a quando, con il sopraggiungere della notte, arriva la bella notizia della nascita di Bambin Gesù.

Uno spettacolo natalizio davvero sui generis!

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Scordatevi la calza, le caramelle e soprattutto il carbone. Quest’anno la Befana vi porterà ricotta.

Sì, dell’ottima ricotta, se partirete il 6 gennaio alla volta della Sagra della ricotta di Sant’Angelo Muxaro, grazioso borgo della campagna agrigentina, dove la ricotta si prepara come si faceva una volta: con il latte di pecora munto da animali fatti pascolare liberamente, cotto su un fuoco a legna, mescolato dal pastore con cura e senza mai fermarsi.

Ealla Sagra della ricotta di Sant’Angelo Muxaro potrete assaggiarla proprio così, ancora fumante, dal cucchiaio del pastore, o nella torta, o strabordante dai cannoli siciliani.

Il tutto mentre gli spettacoli dedicati all’epifania si svolgono per le strade, mettendo in scena il mondo della pastorizia e il lavoro manuale dei contadini di queste valli, per non dimenticare le origini.

Se poi volete fermarvi anche a cena, gli ospitali abitanti di Sant’Angelo Muxaro vi offriranno delle ottime grigliate di carne, e gustando specialità tipiche vi intratterranno con spettacoli musicali.

Cosa volete di più da questa Befana? Che vi dia un passaggio con la scopa per tornare a casa?


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!