Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Dal 8 al 13 giugno 2016

Sagra di Sant'Antonio Abete

Sagra dell’Abete

Rotonda (PZ)

Sagra dell’Abete
E SAPEVATE CHE...?


Come spesso accade nella religione cattolica, questo antico rito è stato mutuato da un antico rito pagano che recenti studi fanno risalire addirittura ai miti celtici.

Il matrimonio arboreo tra i due alberi simboleggia infatti la rivincita dell'uomo sulla natura, e la speranza della fertilità dei terreni che daranno così buoni raccolti.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Avete letto bene cari Sagronauti, alla Sagra dell’abete di Rotonda si festeggia il santo patrono locale, Sant’Antonio.

E l’abete per l’abate? La leggenda narra che durante il XIII secolo, Sant’Antonio si fermò a Rotonda nei pressi dei boschi del Pollino, dove per riposarsi trascorse la notte al riparo di un Abete in località Marolo.

Seguendo i racconti della tradizione, nello stesso punto parecchi anni dopo, un bovaro precipitato in un burrone fu salvato dal Santo.

Da allora attraverso un rito di una magia unica, si festeggia il Santo Patrono con una celebrazione che tra sacro e profano ripercorre quest’avvenimento.

Due gruppi di fedeli salgono in montagna, un gruppo si occuperà di tagliare la Pitu, un albero di faggio oltre i 20 metri di altezza, mentre il secondo gruppo taglia a Rocca un abete di dimensioni intorno ai 10 metri.

Tagliati i rispettivi alberi i due gruppi, solo con l’aiuto di bovini agghindati a festa, portano a fatica i due alberi verso il centro di Rotonda, lungo un viaggio che dura sei giorni, scandito da preghiere, canti, balli e banchetti rifocillanti.

L’antico rituale culmina con l’unione dei due alberi che verranno poi issati a mano nella piazza antistante al comune.

Insomma non fate gli ebeti che stanno davanti al pc tutto il weekend, la Sagra dell’Abete vi attende.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!