Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

13 luglio 2016

Chist'è 'o paese d' 'o sole, chist'è 'o paese delle albicocche

Sagra dell’albicocca

Sant'Anastasia (NA)

Sagra dell’albicocca
E SAPEVATE CHE...?


La Madonna dell'Arco, il quartiere di Sant'Anastasia che ospita la Sagra dell'albicocca, è anche uno dei luoghi di culto più importanti di tutta la Campania.

Il Santuario della Madonna dell'Arco nel giorno di Pasquetta diventa meta per tantissimi pellegrini, i così detti fujenti o battenti: uomini vestiti e incappucciati di bianco che camminano a piedi nudi o in ginocchio fino alla Vergine del Santuario.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Se come si suol dire il sole bacia i belli, allora quelle della Sagra dell’albicocca di Santa Anastasia sono le più belle di tutte.

C’è da crederci, e a mangiarle diventerete più belli anche voi.

Anni ‘50, il Vesuvio alle spalle, un sole complimentoso che fa arrossire tutti. Guance di contadine e di albicocche, poi cesti di frutta, marmellate, e prodotti di una natura tanto generosa quanto superba. È il sud d’Italia allo stato puro!

Questo è lo scenario che la Sagra dell’albicocca di Sant’Anastasia riproduce oggi esattamente come 60 anni fa.

Insieme alle albicocche, che potrete degustare in tutte le loro sfumature, ci saranno tanti buonissimi prodotti tipici, che solo questa terra può regalare.

E che i cittadini di Sant’Anastasia si premurano di conservare e far assaggiare a tutti i visitatori nei loro sapori originali, con la tipica genuinità di una volta.

Quindi Sagronauti date sfoggio a tutte le vostre vanità da bei guaglioni e andate a farvi baciare dal sole, che poi a baciare le albicocche ci penserete a voi.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!