Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Dal 2 al 3 maggio 2015

Arancia Garganica: tutto un'altro film!

Sagra dell’arancia

Rodi Garganico (FG)

Sagra dell’arancia
E SAPEVATE CHE...?


Secondo alcune fonti storiche, l'Italia conobbe l'arancia solo attorno al 1400 ad opera di Vasco de Gama. Pare che al rientro da uno dei suoi viaggi in Oriente, portò tra le altre ricchezze esotiche, anche un albero di arance dolci.

La leggenda vuole che da questo primo alberello ebbero origine tutti gli alberi di arance in Europa.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Qual è quel dolce frutto agrumato di colore arancio e dal profumo intenso? Piccolo aiuto: alla Sagra dell’Arancia di Rodi Garganico ne troverete a migliaia.

Ok, forse non siamo stati molto bravi con questo indovinello spremi agrumi, pardonmeningi ma sicuramente vi abbiamo dato una succosa e golosa dritta.

Rodi Garganico si tinge di arancio e festeggia i suoi prodotti di eccellenza a marchio IGP come l’arancia Duretta, il limone Femminello e l’arancia Bionda del Gargano.

La bontà di questi prodotti è favorita dalla posizione geografica del borgo che sorge infatti su un promontorio roccioso e il vasto territorio circostante è ricco di prelibati agrumi, fonte di grande prestigio locale.

E allora venite a respirare i meravigliosi profumi di questi frutti, pronti per essere degustati tra i numerosi stand presenti alla sagra.

Lasciatevi andare, fate il pieno di vitamina e divertimento sulle note dei gruppi folcloristici locali, che emaneranno nell’aria gioia e allegria.

Proseguite la vostra passeggiata visitando la mostra di auto e moto d’epoca e la mostra fotografica dedicata al mito dell’auto.

Detto questo non vi rimane che raggiungere questa meravigliosa oasi agrumata per gustare goccia dopo goccia questo concentrato di energia!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!