Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Dal 8 al 11 maggio 2014

Sua santità l'asparago

Sagra dell’asparago

San benedetto Po (MN)

Sagra dell’asparago
E SAPEVATE CHE...?


Gli asparagi sono noti per le loro ottime proprietà diuretiche a causa del rapporto elevato tra potassio e azoto.

Altro componente importante per il nostro organismo è l'asparagina, che è responsabile tra le altre cose, di quel caratteristico odore...che tutti ben conoscete.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Benedetto sia l’asparago, alla Sagra dell’asparago a San Benedetto Po!

I monaci benedettini la sapevano lunga in quanto a venerazione e coltivavano la divin pianta già in tempi antichissimi, riconoscendo lepreziose proprietà cardiache e diuretiche dello squamoso ortaggio.

Allora fate un balzo anche voi nel tempo e festeggiate il delizioso asparago verde. Durante la festa in suo onore potrete assaporare moltissimi piatti a base di asparago, oltre alle fantasiose cene a tema, su prenotazione.

Continuate la vostra esplorazione tra i numerosi stand gastronomici che esporranno e venderanno per voi i divin germogli. Proseguite sulla retta via il vostro goloso cammino e soffermatevi tra i numerosi espositori di prodotti tipici e bontà gastronomiche, che saranno solo l’antipasto del grande mercato della domenica.

E se sul vostro cammino incontrerete strani individui, vestiti da giullari e chiromanti, lasciatevi pure travolgere dalle loro strampalate esibizioni. Se cercate delle risposte sul vostro presente e futuro, non disturbate nessun santo e portate il naso all’insù: gli astrofili mantovani vi daranno delle loro personalissime indicazioni sulla volta celeste primaverile.

Il divertimento continua con musica, balli e numerosi laboratori ludico-didattici per grandi e piccini. Terminate la vostra giornata con una visita ai suggestivi ambienti del monastero e ai colorati paesaggi campestri circostanti.

E ora non fate i santarellini, disdegnando queste golose tentazioni e ricordate che di benedetto ce n’è uno e tutti gli altri son nessuno.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!