Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 29 settembre al 9 ottobre 2016

La castagna nella rocca

Sagra delle castagne

Soriano nel Cimino (VT)

Sagra delle castagne
E SAPEVATE CHE...?


Da qualche anno la Sagra della Castagna di si è arricchita di una manifestazione particolarissima chiamata Convivium Secretum.

Con soli 20 euro sarà possibile visitare le quattro taverne (una per contrada) e riscoprire gli antichi sapori di piatti oramai dimenticati e con nomi abbastanza difficili da ricordare, come : il cappone in fricassea alla francese, tipico piatto rinascimentale, il pasticcio quattrocentesco di coniglio bianco mangione alla maniera oltremontana del 1300, i confetti de melle appio e pome paradiso e torta in balconata limonia.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Gli uomini si preparino a rispolverare la calzamaglia delle grande occasioni, le giovini donne scelgano il loro cavaliere, abbia inizio la giostra della Sagra della Castagna di Soriano nel Cimino.

Una sagra che può vantare delle nobili origini fin dall’alba dei tempi. Era, infatti, il lontano 1489 quando i sorianesi nella battaglia del Fosso del Buon Incontro respinsero gli invasori che tentavano di assalire il loro castello. Poco più di un secolo dopo, alla fine del XV° secolo il Consiglio delle Comunità istituì una festa per ricordare la vittoria.

Dopo quasi 600 anni le antiche tradizioni e gesta rivivono in tutto il loro splendore, per 10 giorni la Sagra delle Castagne farà immergere Soriano nel Cimino nell’atmosfera di quei tempi.

Il paese viene diviso nelle 4 antiche contrade che si sfideranno all’ultimo mestolo in una gara di cucina volta ad esaltare gli antichi sapori di piatti oramai dimenticati e le antiche tradizioni, per la gioia delle migliaia di persone che accorrono ogni anno. I meno nostalgici invece potranno assaporare l’ottimo vino locale e i migliori piatti tradizionali, tutti a base di castagne, passeggiando tra uno stand e l’altro per le vie del centro.

Allora cari anacleti, fate poco i saputelli e preparatevi a partire perché delle castagne cucinate così sono secoli che non le assaggiavate.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!