Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 5 al 7 agosto 2016

Una Sagra a Burana? Che Storione!

Sagra dello Storione e del Pesce di Mare di Burana

Burana (FE)

Sagra dello Storione e del Pesce di Mare di Burana
E SAPEVATE CHE...?


Lo storione, dalle cui uova si ricava il pregiato caviale, è uno dei pesci più longevi.

Arriva infatti a vivere anche 100 anni e può raggiungere pesi sopra i 400 chilogrammi, per lunghezze superiore ai sei metri.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

E che pesce di mare alla Sagra dello Storione e del Pesce di mare di Burana.

Cari vecchi lupi di mare non vi resterà che partire a vele spiegate per questo ridente borgo dell’Emilia Romagna.

Attraccate all’isola del buongusto per assaporare il meglio del meglio, la crème della crème: sua maestà lo Storione, e lasciatevi incantare anche da tutte le altre bontà locali.

Antipasti misti ai profumi del mare, antipasto agrodolce allo storione, risotto ai frutti di mare, gnocchetti allo storione affumicato, risotto allo storione, spaghetti allo scoglio, cappellacci di zucca al sugo di storione affumicato, spiedini di gamberi, cappesante grigliate, storione alla griglia e storione in umido alla ferrarese e chi più ne ha più ne metta.

Se non fosse ancora abbastanza, i devoti del vizio potranno finire di sollazzare le papille con tante altre specialità di terra e naturalmente di mare come il caviale con burro salato e il carpaccio di salmone affumicato.

Gli irriducibili, con la scusa della cultura, potranno fare una tappa forzata al Museo della civiltà e della tradizione gastronomica, dove gli chef locali proporranno tantissimi menù a tema a base di storione e altri pesci.

Su, non fate quelli che nuotano controcorrente e lasciatevi trasportare dalla marea della migliore enogastronomia.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!