Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 24 giugno al 3 luglio 2016

Chi non viene... ci rimette le penne!

Sagra dell’Oca di Canino di Corbara

Canino di Corbara (TR)

Sagra dell’Oca di Canino di Corbara
E SAPEVATE CHE...?


Dell'oca gli antichi Romani utilizzavano non solo la prelibata carne, consumata durante i ricchi banchetti, ma anche il grasso dell'animale.

Questo veniva impiegato per estrarre un unguento miracoloso che, una volta spalmato sul petto, era in grado di guarire dalla tosse e dal raffreddore.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

E non solo le penne ma rischia di perdersi anche le tante ghiotte degustazioni previste per la Sagra dell’Oca di Canino di Corbara.

Ficcate il becco tra gli stand enogastronomici allestiti tra le vie del borgo e imbattetevi nella celebre delizia locale: l’oca arrosto cotta nei caratteristici forni a legna.

Lasciatevi deliziare dal gusto e dalla tradizione di questi festeggiamenti, che hanno un sapore molto antico.

L’origine della festa infatti, risale all’usanza dei contadini di celebrare la fine della trebbiatura con un ricco banchetto a base di oca arrosto.

Assaporate anche voi una squisita porzione di questa specialità, proposta in tante ghiotte varianti: pappardelle, tagliatelle, gnocchi con sugo d’oca e oca alla cacciatora.

Tutti i più golosi e incalliti ghiottoni troveranno soddisfazione con le tante altre squisitezze come la braciola di maiale, le salsicce, le bistecche di vitello e le penne all’arrabbiata.

Terminato il ricco banchetto, prendete parte alle altre iniziative come le serate danzanti con le migliori orchestre locali e le divertenti lezioni di ballo. Non fate il giro dell’oca! La festa è nel borgo di Canino di Corbara.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!