Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

Dal 17 gennaio al 6 febbraio 2016

Sagra di Sant’Agnese

Medesano (PR)

Sagra di Sant’Agnese

Da secoli la ricorrenza della Sagra di Sant’Agnese è accompagnata dal sapore e dal profumo dei tortelli di Sant’Agnese: questi dolci sono prodotti da sempre a Felegara e nelle zone limitrofe in occasione di sagre o festività Il tortello dolce è costituito da un fagottino di pasta frolla che racchiude al proprio interno un ripieno di marmellata rigorosamente di amarene e susine zucchelle. L’origine di questo dolce è molto antica, infatti, già in epoca romana venivano utilizzate le paste ripiene di confetture, e questa tradizione si è evoluta nel periodo medioevale, fino a giungere ai giorni nostri con diversi prodotti cotti, a base di ripeni dolci. La variante del Tortello di Sant’Agnese, realizzato con marmellate particolari e cotto in forno a legna, è una ricetta che si è radicata nel territorio di Felegara fin dall’epoca medioevale. Le caratteristiche della composizione della pasta e del ripieno denotano lo stretto legame con ingredienti “poveri” del territorio, quali i frutti del susino e dell’amarena, alberi molto diffusi nel territorio, anche in forma di piante “selvatiche”, presenti ancora oggi lungo il corso del fiume Taro che costeggia Felegara. Le caratteristiche organolettiche di questo tortello sono: forma a semicerchio con bordi festonati, colore giallo/arancio tipico della cottura al forno a legna, dimensioni 6/8 cm per 4/5 cm per 1,5/2 cm; sapore caratteristico con contrasto dolce-asprigno della pasta frolla con la marmellata. Anche per questo prodotto è stata richiesta l’iscrizione nell’elenco dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali della Regione Emilia Romagna.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!