Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

10 agosto 2016

Lampe e tuone, ma quanto son buone!

Sagra Laganelle e Ceci

Roccabascerana (AV)

Sagra Laganelle e Ceci
E SAPEVATE CHE...?


Le laganelle vengono considerate da molti le antenate delle lasagne.

Si tratta infatti di una specie di fettuccine, il cui impasto viene ricavato da farina di grano duro, acqua e sale, lavorato rigorosamente a mano.

La loro forma è inoltre simile a quella delle pappardelle, da cui differiscono però per essere più larghe, introno ai 2 cm e più corte, intorno ai 10-15 cm.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Fulmini e saette, per il grande Giove cari Sagronauti c’è la Sagra Laganelle e Ceci di Roccabascerana.

Scendete dall’Olimpo dei vostri uffici e nel caldo sole d’agosto fatevi accogliere dal refrigerio della buona tavola e del divertimento.

Al vostro arrivo ci saranno loro, le reginette della serata: le Laganelle e ceci servite nel tradizionale tegamino di coccio.

E per la gioia dei più ghiottoni questo piatto dal sapore squisito sarà accompagnato da tantissime altre divinità gastronomiche locali, come zucchini alla scapece, melanzane al funghetto, peperoni al graten, montanare e chi più ne ha più ne metta.

Il tutto contornato dal prelibato vino aglianico della cantine locali e benedizione del dio Bacco.

Dopo il banchetto per il corpo arriveranno i festeggiamenti per lo spirito con tanta buona musica, balli e canti.

Ricordatevi solo che le Laganelle e Ceci si chiamano lampe e tuone per un motivo.

Quindi se al rientro decidete di tenere l’aria condizionata accesa e i finestrini chiusi, sappiate che lo farete a vostro rischio e pericolo.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!