Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

Dal 8 al 11 settembre 2016

Sapore di Sale, sapore di Cervia

Sapore di Sale

Cervia (RA)

Sapore di Sale
E SAPEVATE CHE...?


Durante la manifestazione di Sapore di sale viene rievocata la tradizionale Armesa de sel, la Rimessa del sale, ovvero il trasporto lungo il canale del raccolto di sale, che veniva poi conservato nei vecchi magazzini.

Oggi il sale, anziché essere stoccato come un tempo, viene distribuito a offerta libera alle persone presenti, e il ricavato viene devoluto in beneficenza.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Ok, i romanticoni asciughino subito le lacrimucce sui tempi andati perché alla manifestazione Sapore di Sale di Cervia non c’è tempo da perdere, le bontà vanno veramente a ruba.

Infatti, durante il mese della raccolta del sale dolce di Cervia, questo piccolo borgo dedica al suo oro bianco una festa dove potrete scoprire il meglio della storia e della gastronomia dell’Emilia Romagna.

L’odiata prova costume è oramai dimenticata, quindi restate pronti a lanciarvi in succulenti percorsi a base di prodotti tipici e specialità locali come la focaccia, la piadina, i cappelletti, le cozze alla marinara e il fritto di pesce.

Ma il vero re della serata sarà lui: il sale dolce di Cervia in tutte le sue sfumature, Salfiore, il sale marino e i prodotti creati con il sale, la cioccolata al sale, il raviggiolo al sale, i salumi conservati nel sale di Cervia.

I buongustai inizino a lucidare le forchette perché al mercatino dei sapori, che si snoda dalla banchina del Magazzino lungo il Porto canale e il Piazzale dei Salinari, verranno accolti da profumi e sapori irresistibili.

E per i sagronauti più vanesi ecco i prodotti di cosmesi e per il benessere come i sali da bagno e i fanghi fatti con il fango nero raccolto nelle vasche del sale.

Insomma, se questo non è il sale della vita poco ci manca. Come dite il pepe? Beh, quello mettetecelo voi.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!