Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.587 sagre

invia Invia

Salva

6 Luglio 2016

S’Ardia di Sedilo

Sedilo (OR)

S’Ardia di Sedilo

S’Ardia di Sedilo in provincia di Oristano celebra una rievocazione storica piena di fascino e divertimento, per la gioia di tutti i partecipanti.

L’Ardia è una corsa sfrenata a cavallo fatta in onore di San Costantino, che si svolge ogni anno a Sedilo la sera del 6 luglio e si ripete la mattina del 7 e ricorda la battaglia di Ponte Milvio tra Costantino e Massenzio. È guidata da un capocorsa, sa prima pandela, seguito da altri due cavalieri, sa secunda e sa terza, e da tre scorte che rappresentano Costantino e il suo esercito.
Vi partecipano, ogni anno, circa 100 cavalieri che, invece, rappresentano i paganiguidati da Massenzio. Tutto ha inizio con l’iscrizione in un apposito registro, il cui contenuto è noto solo al parroco, in cui, i ragazzi che vogliono fare da capocorsa, si iscrivono. L’iscrizione avviene in giovane età sia per la passione per i cavalli che per una promessa fatta al santo, passano degli anni prima di essere scelti e, la scelta, viene fatta dal parroco seguendo l’ordine cronologico di iscrizione. Il parroco sceglie il capocorsa, sa prima pandela, e glielo comunica nel periodo della festa di Sant’Antonio, il 16 gennaio. Il prescelto sceglie, a sua volta, altre due persone, la seconda e la terza pandela, due persone stimate e fidate che lo accompagneranno (è quasi come scegliere i testimoni per il matrimonio!).
Ognuno dei tre dovrà scegliere poi una scorta, altri tre cavalieri che avranno l’arduo compito di tenere a bada i cavalieri affinché, al momento della partenza, non superino i capicorsa.


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!