Alla scoperta di luoghi e sapori

sono presenti 4.557 sagre

invia Invia

Salva

16 luglio 2016

Un Baradili di divertimento e gusto!

Sul Filo del Gusto

Baradili (OR)

Sul Filo del Gusto
E SAPEVATE CHE...?


Sul Filo del gusto oltre promuovere la bontà dei prodotti tipici e del Raviolo di Baradili, promuove il rispetto per l'ambiente.

Tutto durante la manifestazione infatti è stato studiato per minimizzare gli impatti negativi sull'ambiente e dare anche il buon esempio.

Saranno presenti gazebo fotovoltaici, erogatori d'acqua per minimizzare il consumo di plastica, ecocatering con stoviglie in materiale completamente biodegradabile.

E l'innovativo servizio ecobike con ben 4 biciclette in grado di produrre corrente dalle pedalate dei visitatori.

promosso da Italia Zuccheri, 100% zucchero italiano

Dove? Ma alla tradizionale Sagra dei Ravioli nota anche come Sul Filo del Gusto di Baradili, naturalmente.

Preparate le valigie. Si parte verso il cuore della Sardegna, quella vera. Direzione Marmilla.

Nel bellissimo entroterra isolano, ad attendervi nel centro storico di questo antico borgo di appena cento abitanti, troverete il meglio delle tradizione enogastronomica isolana.

Lucidate le forchette perché di piazzain piazza sarete guidati lungo un percorso a tappe, interamente dedicato al gusto e al divertimento.

Il piccolo borgo si anima per una settimana intera che culmina nella grande festa finale dedicata all’antica ricetta del Raviolo di Baradili. Potrete gustarlo nella sua veste più classica o reinterpretato dalle ricette più innovative, proposte dai migliori chef locali.

Per la gioia dei più ghiottoni lo potrete anche accompagnare con le migliori selezioni dei gustosi prodotti tipici di una terra che profuma di bontà come la Sardegna.

E ancora ottimo vino, giochi per i più piccini, musica folcloristica e serate danzanti. Potete anche portare il costume, se riuscirete ad entrarci ancora dopo l’abbondante scorpacciata!


AAA Avviso a tutti i Sagronauti. Talvolta le date subiscono variazioni all'ultima ora, vi consigliamo perciò di contattare gli organizzatori prima di mettervi in viaggio.
Se avete novità segnalatele alla redazione, buona sagra a tutti!